Il Kawala è un flauto originario dell'Egitto, ha 6 fori ed è attualmente accordato nella scala maggiore naturale, il suono è dato dall'inclinazione del flauto sotto le labbra formando un angolo sopra l'angolo del bocchino, richiede allenamento in embo cad ura cad pitch per produrre un suono soddisfacente, essendo possibile raggiungere fino a 3 ottave in alcune note. Quando padroneggiamo l'imboccatura cad un'estensione della voce! È uno dei flauti più antichi, semplici e potenti esistenti. La sua origine ci porta nell'antico Egitto e la sua struttura, per la sua semplicità, dà la netta sensazione di essere uno dei primi formati di flauto creati dall'uomo. Anche se molto simile al Ney , un flauto molto popolare nella musica tradizionale mediorientale, il Kawala non ha un buco nella parte posteriore come il Ney . Kawala Kawala . È indicato cad l'introduzione ai toni orientali per la possibilità di regolare l'accordatura con la bocca e la posizione delle dita e allo stesso tempo è lo strumento a fiato dal suono orientale più adatto alla musica occidentale.

accordature

Produciamo il Kawala in 6 accordature, con A (LA) il flauto più corto. Quindi abbiamo l'accordatura in G (SOL), F (FA), E (MI), D (RE) e C (DO), con il Kawala C che ha la lunghezza più lunga e il tono più basso. La sua foratura riproduce la scala diatonica, ma con un movimento di imboccatura cad possibile riprodurre il tono 1/4 della musica araba. Trattandosi di un flauto a fiato di bordo, dipende dalla pratica dell'imboccatura cad riprodurre un suono di qualità, non essendo un flauto facile da suonare al primo contatto.

BAMBÙ

Tradizionalmente, kawala sono prodotti con canna di bambù ( Arundo Donax ), che è una specie di canna leggera e fragile. Produciamo i flauti con un bambù più resistente chiamato canna indiana (Phyllostachys aurea). Il bambù selezionato per questi flauti è di alta qualità acustica di medio spessore. I bambù vengono cad all'ombra per 6 mesi, trattati e sigillati per resistere al tempo e alle variazioni di umidità e temperatura. Oltre alla protezione contro i funghi. Il bocchino dei flauti è fatto di bambù nel bambù stesso.

FINITURE

Tutti i flauti ricevono vernice atossica (gommalacca indiana) e fili protettivi colorati che possono essere scelti nella pagina del flauto. Scegli un'accordatura e nella pagina del flauto puoi scegliere i colori dei fili. Non produciamo in quantità, creiamo il flauto per TE, con la massima attenzione alla qualità del suono.

Scegli un'accordatura